E’ meglio investire in un’app o in un sito web?

A primo impatto potrebbero risultare molto simili oppure uno l’alternativa dell’altro, dettati da una decisione che include il budget a disposizione, gli obiettivi e le esigenze.

Prima di prendere una decisione di questo tipo, è bene capire cosa sono e capirne le differenze.

Entrambi sono innanzitutto consultabili ed utilizzabili sui dispositivi mobili.

Cos’è un sito web?

Un sito web è composto da un numero di pagine che dipende dalle esigenze, esse sono collegate tra loro e accessibili tramite internet.

Ciò che distingue un sito web è la particolarità di essere “responsive“, cioè adattabile a tutti i dispositivi mobili.

Hai la possibilità di avere a disposizione un’area riservata, puoi caricare sul sito immagini e video. Il sito web è diviso in tre categorie:

Prima categoria: sito vetrina, che include semplicemente una presentazione dell’azienda che funge da biglietto da visita aziendale on line.

Seconda categoria: sito strutturato in sezioni, ovvero un sito composto dai dettagli più rilevanti dell’azienda, quindi blog, post e news con collegamento ai social.

Terza categoria: sito complesso, cioè un sito composto da ciò che include le altre due categorie aggiungendo l’e-commerce e l’area riservata.

Cosa sono le applicazioni?

Le app (applicazioni) hanno preso il sopravvento, dopo i siti web,  dovuto al maggior utilizzo dei dispositivi mobili, quindi è un servizio che si mantiene grazie agli utenti che usufruiscono di esso installando l’app desiderata sul proprio smartphone o tablet.

L’app dà la possibilità agli utenti di essere aggiornati in tempo reale di particolari promozioni, scontistiche e comunicazioni.

Le app vengono create , scaricate e installate sul dispositivo mobile accedendo agli Store: App Store o Android Play Store.

Rispetto al sito web che per alcuni aspetti risulta più statico, l’app invece ha quel tocco di dinamicità in più perché ti permette di scaricare contenuti da poter consultare anche senza la connessione mobile.

Intervengono poi i fattori citati e spiegati negli articoli precedenti come le PUSH NOTIFICATION e il servizio GEOFENCING.

Quindi è consigliabile essere in possesso di entrambi per avere una maggiore visibilità nel mondo del web che negli ultimi tempi sembra essere molto importante per aumentare il business di un’azienda.

Grazie al supporto dei dispositivi mobili sempre più utilizzati in qualsiasi luogo ed in qualsiasi momento, noi di FammilAPP consigliamo ai nostri clienti oltre che alla creazione del sito web, di creare, personalizzare e pubblicare anche la loro app aziendale per dare modo ai  clienti di consultare i  servizi con più facilità rispetto al sito web.